Recensione della terza serata del Festival di Sanremo 2024: performance, voti e impressioni

Pubblicato il 9 febbraio 2024 alle ore 16:29

La terza serata del Festival di Sanremo, presentata da Amadeus insieme alla Co-Presentatrice Teresa Mannino, ha visto i cantanti – che nella precedente serata hanno ricoperto il ruolo di presentatori – esibirsi con le proprie canzoni, mostrando le loro abilità vocali.

Tra colpi di scena e momenti toccanti, è stato particolarmente notevole l'esibizione di Russell Crowe e la sua band Rock, che hanno presentato il loro tour.

Ogni concorrente ha dato il meglio di sé, eseguendo le proprie canzoni con passione e talento. Vediamo cosa pensa la redazione di The Vice Of Music riguardo alle esibizioni: a questo link trovate anche le Pagelle dei Look della terza serata del Festival di Sanremo!

 

  1. Il Tre - "Fragili" presentato da Loredana Bertè
    Guido Luigi Senia ha aperto la serata con una performance naturale e sincera, stupendo con la sua interpretazione di "Fragili". Il testo della canzone invita alla riflessione sulla fragilità umana. Voto: 7

 

  1. Maninni - "Spettacolare" presentato da Alfa
    Maninni ha eseguito la sua canzone in modo impeccabile, ma è stato notato un lieve difetto nella sua presenza scenica: forse avremo gradito un po' di grinta in  più. Voto: 6.5

  2. Bnkr44 - "Governo Punk" presentati da Fred De Palma
    I Bnkr44 hanno portato sul palco una performance estroversa, ma alcuni hanno trovato la loro esibizione un po' troppo eccentrica. Con la loro canzone “Governo Punk” sono riusciti a coinvolgere il pubblico di Sanremo, ma, diciamocelo, a un certo punto la testa ha iniziato a girare: Non saranno un po’ troppi? Voto 6

  3. Santi Francesi - "L'amore in bocca" presentati da Clara
    Il duo vincitore di X-FACTOR ha brillato sia per carisma che per la loro esperienza musicale. Tutt'altro che "giovani di Sanremo". Il brano coninua a convincere. Voto: 7

  4. Mr.Rain - "Due altalene" presentato da Il Volo
    Mr.Rain ha emozionato il pubblico con la sua canzone, anche se alcuni hanno notato delle somiglianze con lavori precedenti. Questo non gli ha impeito di essere nella Top 5 della terza serata. Voto: 5.5

  5. Rose Villain - "Click boom!" presentata da Gazzelle
    Rose Villain ha eseguito la sua canzone con passione, probabilmente la voce femminile più intrigante del festival. Forse ci aspettavamo una performance più coerente con il suo carisma. Voto: 6.5

  6. Alessandra Amoroso - "Fino a qui" presentata da Dargen D'Amico
    Alessandra Amoroso ha presentato una canzone piacevole, un brano che la rappresenta molto. Anche se alcuni l'hanno trovata troppo simile ai suoi lavori precedenti. Voto: 5.5

  7. Ricchi e Poveri - "Ma non tutta la vita" presentati da BigMama

    La performance dei Ricchi e Poveri è quel che è: ci fa divertire e soprattutto ci fa riflettere, il che non è scontato. Voto:

  8. Angelina Mango - "La noia" presentata da Irama
    Angelina Mango ha dimostrato sicurezza e presenza scenica,  la sua esibizione convince il pubblico e le radio che la promuovono al 1° posto in Top5. Voto:6.5

  9. Diodato - "Ti muovi" presentato dai The Kolors
    Da Diodato ci aspettavamo molto e non ha tradito le aspettative. Ha confermato la sua eccellenza con una performance impeccabile. Citando Dargen: "la voce più raffinata del Festival". Voto: 8

  10. Ghali - "Casa mia" presentato da Mahmood
    Ghali con "Casa Mia" siaggiudica il titolo di uno dei testi più interessanti di Sanremo 2024. La performance di ieri ha qualche "nota stonata", ma sbagliano anche i migliori. Voto: 7

  11. Negramaro - "Ricominciamo tutto" presentati da Emma
    I Negramaro hanno offerto  la loro solita performance perfetta, guidata dalle abilità canore di Giuliano Sangiorgi e dall'ottimo brano. Voto: 8

  12. Fiorella Mannoia - "Mariposa" presentata da Annalisa
    La performance di Fiorella Mannoia non ha bisogno delle nostre lodi: ha il vizio di essere impeccabile, da decenni. Voto: 7

  13. Sangiovanni - "Finiscimi" presentato da Renga Nek
    Sangiovanni a questo Festival non voleva patecipare. La performance è anonima. Il brano, al contrario, notevole. Voto: 6 per la simpatia

  14. La Sad - "Autodistruttivo" presentati da Geolier
    Autodistruttivi o no, i La Sad hanno eseguito una performance di buon livello con una canzone in grado di
    mettere in risalto le caratteristiche di ognuno dei componenti.
    Bello il messaggio della canzone, sottolineato dagli stessi al termine della performance. Voto: 6.5

 

E voi? Cosa ne pensate? A chi è andato il vostro voto nella terza serata del Festival di Sanremo?

Aggiungi commento

Commenti

Non ci sono ancora commenti.