SANREMO 2024: IL PREMIO LUNEZIA PER I NEGRAMARO

Pubblicato il 3 febbraio 2024 alle ore 16:54

La 29ª edizione del Premio Lunezia, noto anche come il "Festival della Luna", ha attribuito il prestigioso riconoscimento ai Negramaro per il valore emozionale del loro brano "Ricominciamo tutto". Questo toccante pezzo, permeato di profonda sensibilità e carico di significato, ha conquistato il cuore del pubblico e della giuria, meritando così il prestigioso premio.

 

Il testo del brano, che racconta il vero senso di una fine e la difficoltà di affrontare la perdita, è stato descritto come un amuleto carico di auspici e notti insonni, capace di ispirare e confortare chiunque si trovi ad affrontare momenti difficili nella propria vita.

 

La Commissione del Premio Lunezia, composta da illustri personalità del mondo della musica e della cultura, ha espresso il proprio apprezzamento per l'arte e la profondità del testo dei Negramaro, sottolineando la sua capacità di indagare sulle emozioni umane e di trasmettere un messaggio di speranza e rinascita.

 

Oltre al Patron Stefano De Martino, i portavoce della Commissione includono nomi di spicco come Beppe Stanco, Loredana D'Anghera, Selene Pascasi, Dario Salvatori, Marina Pratici, Giuseppe Anastasi, Roberto Benvenuto, Mariella Nava, Riccardo Benini, Stefano Ferro, Lorenzo Varese e Fabio Gallo.

 

La 29ª edizione del Premio Lunezia si svolgerà su più date nel periodo estate/autunno 2024, con tappe in diverse città italiane. La manifestazione, che gode del patrocinio del Ministero della Cultura, delle Regioni Toscana e Liguria, della Nazionale Italiana Cantanti e della SIAE, vedrà la collaborazione di Rai Isoradio e dei servizi Rai TV per la cura di rubriche e notiziari a cura di Savino Zaba.

 

Lo scorso settembre sono state riaperte le iscrizioni alla Sezione Nuove Proposte del Premio Lunezia 2024, offrendo agli artisti emergenti l'opportunità di far sentire la propria voce e di farsi conoscere nel panorama musicale italiano.

 

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visitate il sito ufficiale del Premio Lunezia.

Aggiungi commento

Commenti

Non ci sono ancora commenti.